Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sassofonisti del Conservatorio di Benevento in concerto per i piccoli pazienti del Meyer di Firenze

Scritto da il 7 dicembre 2010 alle 09:48 e archiviato sotto la voce Attualità, Società. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Quattro sassofonisti, studenti del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento, offriranno un loro concerto ai bambini dell’Ospedale pediatrico oncologico Meyer di Firenze. Venerdì 10 dicembre 2010, alle ore 15.00, nella grande ludoteca del nosocomio toscano, Pasquale Cesare, Pasquale Saccone, Antonio Compare e Ivan Lepore (Nicola Sala Sax Quartet) daranno vita al loro concerto per i bambini malati di tumore che a Natale non potranno tornare a casa. Va detto che proprio nell’Ospedale Meyer si studia, tra l’altro, il ruolo della musica interattiva nel paziente pediatrico oncologico sottoposto a procedure dolorose.
“Siamo giovani che hanno avuto tanto dalla vita – dice Pasquale Cesare, sax soprano – l’attenzione della famiglia che ha assecondato i nostri desideri, la cura di maestri straordinari e un Conservatorio che ci offre tante opportunità, come ad esempio incidere il primo CD per l’etichetta discografica Sannio Neumi. Ringraziamo il nostro Conservatorio che ci dà anche l’occasione per essere utili e vicini con la nostra musica a chi soffre. La malattia e il dolore sono patrimonio comune degli uomini, ma quando colpiscono i bambini è davvero triste”.
I giovani studenti del Conservatorio portano in dote la loro preparazione musicale, ma soprattutto la testimonianza della loro sensibilità verso i bambini malati e ospedalizzati, per i quali suoneranno, tra l’altro, melodie natalizie appositamente trascritte e arrangiate per quartetto di sassofoni. Previsto, inoltre, l’intervento di una zampogna e di una ciaramella, in un’insolita quanto accattivante contaminazione di suoni e tradizioni.
Ad invitare il Conservatorio sannita per il secondo anno consecutivo è stata la Fondazione Meyer che ospita il concerto di beneficenza. Un’attività intensa e multiforme quella degli studenti del Conservatorio sannita che ha incrociato e incrocia a suon di musica i territori della solidarietà, come i momenti musicali già tenuti presso il Dipartimento di Cardioscienze dell’Azienda Ospedaliera Rummo di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628