Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Udc Benevento su riforma Gelmini e proteste studentesche

Scritto da il 1 dicembre 2010 alle 15:26 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Rosario Ricciardi, responsabile del movimento giovanile dell’Unione di Centro di Benevento, esprime solidarietà e vicinanza agli studenti che anche nel Sannio stanno protestando con vigore e convinzione contro la riforma universitaria del ministro Gelmini approvata ieri sera dalla Camera dei Deputati.
“Non siamo per il mantenimento dello status quo ma non possiamo approvare questa riforma tanto piĂą perchè avremmo voluto un progetto condiviso – dichiara Ricciardi -. E’ una prova di forza che dimostra la debolezza del Governo, un salto nel buio senza risorse. Per l’Udc la riforma è caratterizzata da centralismo burocratico e c’è un evidente commissariamento del Ministero da parte del Ministero dell’Economia mentre “è incerta la valutazione della qualitĂ  sulla quale non si è avuto il coraggio di scommettere fino in fondo”. “La maggioranza di centrodestra aveva promesso grandi riforme ma non le ha realizzate per la incapacitĂ  di fare un passo indietro per farne due in avanti tutti insieme – sottolineato Ricciardi -. Hanno obbligato il Parlamento a tappe forzate su questa riforma ma noi non aderiamo alla filosofia del male minore e rimaniamo fortemente critici. Le riforme a costo zero sono impensabili e questo è il peccato originale della legge. Questa è una grande occasione perduta per assenza di coraggio, di lungimiranza”. “Non possiamo accettare infine l’idea che gli studenti che protestano pacificamente sono tutti delinquenti come qualcuno li vuole liquidare – conclude il responsabile dei Giovani Udc -. Ci sono anche ragazzi bravissimi che studiano e che prendono trenta e lode e vanno comunque a protestare. Diversi sono i centri sociali, che come al solito si infiltrano nelle manifestazioni pacifiche per farle finire in rissa collettiva. Questi sono atti che non possono essere tollerati da nessuno”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628